Blog

Dingo Fence in Australia

Curiosità: la Dingo Fence

Forse pochi sanno che da Jimbour (Darling Downs vicino Dalby) fino alla penisola di Eyre (Nullambor Plain) si estende per 5.614 km una lunga recinzione chiamata Dingo Fence. Costruita nei primi anni del 1900 per tenere lontani i dingo o cani selvatici lontani dai pascoli di pecore e bovini, è una delle strutture più lunghe del mondo e la recinzione più lunga del mondo .

Dingo_fence

La recinzione viene mantenuta dai diversi stati e alcune parti del recinto sono illuminate di notte con i pannelli solari che alimentano le luci ad alto rendimento. La sua altezza media è di 180 centimetri ed è formata da chilometri e chilometri di rete metallica ancorata a pali di legno.

Anche se la recinzione ha contribuito a ridurre la perdita di bestiame , ha creato due universi ecologici – uno con dingo ed uno senza , contribuendo alla scomparsa di alcuni animali autoctoni e la messa in pericolo di molti altri. Esclusione dei dingo ha infatti portato a un aumento della numero di conigli, canguri ed emù , mentre roditori nativi e marsupiali sono diminuiti.